Cinema Blog

…there’s a new movie sheriff in town…

Kenneth Branagh – Sleuth September 12th, 2007

Venezia 2007

Branagh e’ famoso per essere fra i piu’ grandi e conosciuti fra gli attori shakespeariani . Ma gia’ aveva dato prova di sapersi reinventare e portare la sua esperienza teatrale sul grande schermo.
E Sleuth ne e’ la conferma.
Sleuth e’ una gran bella partita a scacchi. Un bellissimo incontro scontro fra due ottimi attori Jude Law e Michael Caine.
Jude Law interpreta il nuovo amante della moglie di Michael Caine e, giustamente, quest’ultimo ha tutte le intenzioni di vendicarsi. Basterebbe una seria umiliazione.
Inizia cosi’ una bella battaglia di intelligenze e giochi. Di cercar di umiliare l’altro con la propria intelligenza e l’altrui ingenuita’.
Il risultato e’ un grosso ed esperto gatto che gioca con un gattino giovane e scaltro ma ancora troppo ingenuo.
Branagh mi convince molto con la sua regia sperimentale caratterizzata da intere scene con immagini da telecamere di sicurezza alternate a inquadratura piu’ larghe, alienanti e deformate per accentuare la “non esistenza” di quel “non luogo”.
Interessanti inoltre le scelte di montaggio dei “battibecchi” fra i due caratterizzate dallo stringersi dell’immagine fino al particolare man mano che la discussione si fa piu’ feroce.
Pensate un intero film con una sola location e due soli attori.
Cosi’ Branagh porta il teatro al cinema e lo fa in modo sobrio e elegante, senza inutili e costosi fronzoli.

Da sottolineare, come al mio solito, il finale.
Geniale,
Cattiveria pura.
Umiliare definitivamente il proprio nemico prima di sconfiggerlo.
Ci puo’ essere vittoria piu’ completa e dolce?

Leave a Reply



Fatal error: Call to undefined function comments_with_openid() in /web/htdocs/www.cinemablog.org/home/wp-content/themes/cinemablog_0.1/comments.php on line 92